Browse Category by Arredamenti
Arredamenti

Cucine in muratura originali

cucine in muratura

Se avete sempre desiderato avere una cucina in muratura ma non avete lo spazio sufficiente per realizzarla, una buona alternativa sono le cucine in muratura e legno. Queste cucine, rappresentano una soluzione perfetta per ricreare gli ambienti della campagna ed il clima tipico delle cucine di una volta.

Con la nuova cucina Giulietta, Zappalorto rinnova il proprio mondo con la creazione di un’altra realtà. La cucina evoca nuovi sapori che provengono da un tempo lontano dell’antica Toscana. Questo modello si distingue rispetto ad altri per la forte personalità, le finiture ed i materiali utilizzati.

La bravura indica che Zappalorto è leader nel settore delle cucine rustiche in effetto muro e ciò lo si comprende sfogliando solamente il catalogo che presenta tutti i modelli. Per coloro che scelgono Giulietta, sicuramente sono a conoscenza che essa è perfettamente aderente alle esigenze della vita contemporanea. Si tratta di uno spazio quotidiano in cui ogni singolo dettaglio rievoca il privato di una vita.

Cucine in muratura e legno massello

Le lavorazioni artigianali, il pregio dei materiali, l’estrema cura del dettaglio ne fanno un prodotto assolutamente unico ed originale. Giulietta presenta la stessa struttura dei modelli tradizionali in castagno ed anche la componibilità è analoga. Ciò che varia è invece la realizzazione dell’anta, sia nella forma che nel materiale.

Il telaio, in frassino massello, incornicia un corpo, anch’esso in frassino, a doghe orizzontali che costituiscono le basi o verticale che indicano invece le colonne. Pur trattandosi di una creazione semplice, l’anta ha un pregio che deriva in primo luogo dallo spessore: il telaio, infatti, è legno massello che misura ben 3 cm. Per cui la struttura colpisce per una non comune robustezza.

Le lavorazioni della cucina in muratura

ante cucina muratura

La particolarità delle cucine in muratura risiede anche nella lavorazione degli sportelli. Essi infatti, una volta assemblati e prima di essere verniciati, vengono invecchiati manualmente a colpi di pialletto; questa tecnica permette di ottenere una superficie che non è uniformemente levigata ma, al contrario, suggerisce l’idea di un oggetto vissuto e consumato dal tempo.

Molto apprezzato è l’utilizzo del vetro che, in certi casi, si sostituisce, in tutto o in parte, al corpo dell’anta. Per chi lo preferisce al legno, si tratta di un vetro satinato e serigrafato che riproduce l’effetto della rete usata negli sportelli di tante dispense, allo scopo di proteggere oggetti ed alimenti senza comunque impedire la circolazione dell’aria.

Una ferramenta preziosa e forgiata a mano

Contribuisce a rendere più marcato il carattere rustico di questa cucina la particolarissima ferramenta che la correda. Osservando la cucina sul catalogo si nota infatti il frontone che sostiene la cappa, in castagno massello che è corredato da angolari in ferro forgiati a mano, la cui terminazione e giglio fiorentino simboleggia un omaggio alla nostra Toscana e alla dominazione medicea.

Gli stessi elementi si ritrovano agli angoli del telaio dei tavoli specifici di questa collezione. Si tratta di tavoli solidi e pratici, studiati in ogni dettaglio per un risultato estetico davvero eccezionale, senza rinunciare alla funzionalità.

Cucine in muratura: i colori

Giulietta è disponibile in quattro differenti colorazioni che richiamano, anche nella loro denominazione, il fascino degli elementi naturali: pietra, frumento, cotone e corteccia. Qualunque versione si scelga, bisogna sempre tenere a mente che non si tratta di colori comuni, ossia stesi in modo uniforme, ma di tinte ricche di nuances e sfumature che coprono senza nascondere e lasciano affiorare colore e venature del legno, dando quel tocco in più alla vostra cucina in muratura. Su cucineroma.net potete trovate alcune idee.

Arredamenti

Arredamento casa: la scelta dello stile

Arredamenti

Se avete deciso di arredare una casa nuova o semplicemente sostituire i vecchi mobili può essere utile consultare i blog dedicati all’arredamento come ad esempio Arredamenti Roma sul sito https://arredamentiroma.net/ che offre numerosi spunti e soluzioni di arredo sia nello stile di arredamento classico che moderno o contemporaneo. Gli stili di arredo tra cui puoi scegliere i mobili sono molti:

classico: uno stile tradizionale, sobrio ed elegante, che predilige la monocromia e una forma chiara e semplice;
contemporaneo: uno stile soggetto a continue evoluzioni, caratterizzato da linee precise, volumi compatti e colori puri;
rustico: uno stile semplice e sincero, che si presenta in perfetta armonia con la natura, non solo perché circondato da spazi verdi, ma soprattutto perché composto da materiali naturali, quali legno e pietra;
vintage: uno stile che riporta indietro nel tempo, perfetto per chi ama rivivere il passato;
scandinavo: uno stile tipico dei paesi del Nord Europa, caratterizzato dall’utilizzo di lana e legno. da geometrie pulite, inserti “handmade”, superfici lucide e colori chiari;
etnico: uno stile adatto a chi ama osare, perché particolarmente colorato e aperto agli accostamenti audaci; è anche perfetto per chi ama viaggiare perché l’utilizzo della corda, della raffia, del legno pregiato, della pelle e dei tessuti, rievoca l’atmosfera del viaggio verso terre lontane;
shabby chic: uno stile considerato “vissuto trasandato elegante” e basato su regole ben precise; si può trattare sia di prodotti realmente usurati dal tempo e riutilizzati, sia di nuovi prodotti sui quali si interviene per dare l’idea dell’usura;
industrial: uno stile particolarmente ruvido, ricco di graffi, scalfiture e finiture poco omogenee; inoltre presenta materiali che rivelano la loro autentica natura e ampie pareti lisciate in modo grezzo;
minimalista: uno stile sobrio ed essenziale, perfetto per chi ama l’ordine e la linearità.
Avere un arredamento adeguato è indispensabile per il tuo benessere psicofisico ed è assolutamente necessario scegliere lo stile che rispecchi perfettamente la tua personalità. Rivolgiti a Arredamenti Torino sul sito https://arredamentitorino.org/ e il sogno di avere una casa perfetta diventerà realtà!

Arredamenti

Interior design con l’arredatore online

Arredatore on line

Le competenze dell’interior designer sono ora disponibili anche per progettazioni online. L’arredatore online infatti è in grado di realizzare disegni ad hoc per i vostri ambienti interni, sfruttando un approccio per corrispondenza. L’interior designer si occupa di decorare e ripristinare, o creare da zero l’assetto distributivo degli ambienti. Si parla di questi interventi sia per ambienti commerciali che domestici, per negozi, attività come bar, hotel e tutto ciò che implica una distribuzione che possa ottimizzare e che segua le esigenze del committente.

Vengono presi in considerazione anche il budget disponibile per creare soluzioni ottimali, eventuali colori preferiti dal cliente e tutte le indicazioni date da questo. Il compito dell’arredatore d’interni online è quello di trovare arredi, decorazioni e distribuzioni interne del mobilio che accontentino il cliente, ma anche che rendano il luogo fruibile e comodo.

L’arredatore online assolve il ruolo di progettista di interni avendo un bagaglio professionale tale da realizzare soluzioni innovative, di design e pratiche, adatte ai diversi gusti dei clienti ed alle specifiche esigenze. Grazie al forte senso della forma, del colore e delle soluzioni stilistiche, avrete un progetto ad hoc per i vostri ambienti interni.

Potrete ricorrere alla consulenza dell’arredatore online anche per la scelta dei rivestimenti, come pavimentazioni, colori delle pareti oppure per avere informazioni sugli strumenti illuminanti migliori per una determinata stanza. Chi sfrutterà questo servizio avrà una vera e propria “mappa” progettuale, dove verranno evidenziati in pianta o nei prospetti i vari mobili, gli arredi richiesti o le decorazioni di interesse.

Con l’utilizzo di svariati supporti grafici come il classico ed intramontabile disegno a mano libera, le realizzazioni tramite render fotorealistici e simili, potrete avere una visione d’insieme o nel dettaglio del progetto proposto dall’arredatore online. I tempi di realizzazione ed anche i costi sono decisamente contenuti rispetto allo stesso servizio svolto da un professionista che necessiterà di sopralluoghi, che avrà bisogno di più incontri con voi e con i vari esecutori materiali delle opere.

La qualità dei servizi è pari a quella offerta da un architetto che vi riceverà nel suo studio, ad un professionista della vostra città, ciò che davvero fa la differenza è l’approccio e la metodologia di contatto con il cliente. Sfruttare un mezzo potente come internet permette di confrontarsi col committente sfruttando vari canali, come le mail, WhatsApp, le chiamate, o le video chiamate, ricevere documenti ed informazioni in tempo reale e realizzare soluzioni grafiche in pochissimo tempo. L’interior design con l’architetto online è un servizio innovativo, capace di soddisfare anche i clienti più esigenti: provare per credere.